ご挨拶

2011年にフィレンツエで咲いた桜

 

 

“日本の桜をイタリアへ贈りたい”その夢は形になりました。

2008年秋、日本の桜の種がイタリア・ピストイアで芽生え、800本の苗木になりました。種から芽がでるのは1割といわれる桜ですが、お贈りした種のうちの4割近くが芽を出しました。

 イタリアで芽生えた桜の苗木たちは、フィレンツエ、ピストイア、ルッカ、シエナ、カンピ、ボローニャ、パルマ、ブッセート、そしてサンマリノ共和国といったイタリア各地の公的機関に寄贈されて、その地に根付きました。

私たちはこのプロジェクトを、『イタリアに日本の櫻を植樹する会』(日伊櫻の会)と名付けました。

本会の願いは、この桜を通じて、イタリアと日本の文化交流を深めることにあります。

桜、長く厳しい冬の後に、約束したかのように毎春咲かせる薄紅色の花。一面に咲き誇る桜は、自らの美しさによって多くの人々を幸せで包みます。これは日本でしか見る事が出来ない、幻想の世界です。

この世界観を、イタリアの人々にも届けたい。そして桜たちが人々に与えてくれる喜びや幸せの気持ちを通して、イタリアと日本の交流を深めていきたい。そうした願いが、お贈りした桜の木には込められています。

イタリアの豊かな大地と人々に囲まれ、これから成長していく桜の木々たち。この木々の成長とともに、イタリアと日本の交流がより豊かなものとなり、多くの人々に夢と希望を与えることが出来ればと思っています。

 

イタリアに日本の櫻を植樹する会
会長 渡部 宣子

 

 

Il sogno di inviare in Italia gli alberi di ciliegio si è realizzato.

Nell’autunno del 2008, i semi dei ciliegi giapponesi sono germogliati a Pistoia e sono diventati 800 alberelli i cui semi ricordiamo sono stati raccolti uno ad uno dagli alberi di ciliegio che crescono rigogliosi in tutto il Giappone.

Gli alberi di ciliegio germogliati in Italia, sono stati donati alle istituzioni pubbliche delle città di Pistoia, Firenze, Lucca, Siena, Campi, Bologna, Parma, Busseto e alla Repubblica di San Marino e lì hanno piantato le loro radici.

Questo progetto è stato promosso dall’ Associazione per la piantatura dei ciliegi giapponesi in Italia (abbreviato in giapponese “Inichisakuranokai).

Gli scopi di questa Associazione sono due.

Il primo è attraverso la piantatura dei ciliegi di contribuire alla preservazione dell’ambiente naturale.

Il secondo è, attraverso questi ciliegi, approfondire gli scambi fra Italia e Giappone.

I ciliegi, dopo un lungo e travagliato inverno, come se fosse una promessa, fanno sbocciare in primavera i fiori di un colore che assomiglia ad un debole tocco di rossetto. I ciliegi ammantano tutt’intorno con la loro fioritura e grazie alla loro bellezza avvolgono le persone in un manto di felicità. Questo spettacolo che si può vedere solo in Giappone, ricorda un mondo ancestrale avvolto nel sogno.

Vorremmo che anche gli italiani potessero godere di questa visione. Inoltre, attraverso il sentimento di gioia e felicità che i ciliegi ci danno, vorremmo ampliare gli scambi fra Italia e Giappone. Questa è la missione incarnata dagli alberi di ciliegio che sono in stati inviati in Italia.

I ciliegi che circondati dalla rigogliosa natura italiana e dal popolo italiano d’ora in avanti cresceranno forti e sani. Insieme alla loro crescita speriamo che i rapporti fra i nostri due paesi si consolidino sempre più e che si realizzino le aspirazioni e i sogni di molte persone.

 

Associazione dei ciliegi italo-giapponese
Presidente Watanabe Junko